Struttura Torneo e Regolamento

Moderatori: SPEZIANDOS1906, TristanITA

Struttura Torneo e Regolamento

Messaggioda TristanITA » 28/11/2017, 8:46

I – STRUTTURA DEL TORNEO
Il Torneo Fifa Pro Club Italia ornganizzato da GROUNDARENA si svolgerà utilizzando la formula del girone all'italiana, con partite di andata e ritorno. I team iscritti al torneo verranno suddivisi in 3 gironi da 8 squadre ciascuno (Serie A, Serie B, Serie C)

Serie A (8 team)
• La prima classificata si aggiudicherà il titolo di campione stagionale di Fifa Pro Club Italia.
• Le ultime 2 squadre classificate retrocederanno in Serie B.

Serie B (8 team)
• Le prime 2 classificate accederanno direttamente alla serie A.
• Le ultime 2 squadre classificate retrocederanno in Serie C.

Serie C (8 team)

• Le prime 2 classificate accederanno direttamente alla serie B.


1 - Iscrizione alle Competizioni


1.1 - Requisiti numero giocatori
Per poter prendere parte alle competizioni è necessario avere dei requisiti minimi del numero di player nella propria squadra.
XBOX ONE : Serie A min.13 max 22
Serie B min.11 max 22
Serie C min.7 max 22

1.2 - Requisiti giocatori presentati in rosa
Tutti i giocatori che vengono presentati dal capitano nella rosa per la competizione devono essere all’interno del software GROUNDARENA nonché iscritti al sito e al portale.

1.3 - Nome Club
Il nome del club deve coincidere sul software GROUNDARENA e su FIFA.
Sarà possibile utilizzare diminutivi del nome del club su FIFA qualora il nome risulti troppo lungo per essere accettato dal gioco, previa comunicazione allo Staff.

2 - Gestione del Club


2.1 - I Capitani
La proprietà di una squadra è affidata al Capitano il quale è l’unico ad essere autorizzato a tutte le operazioni di gestione del Club.
Il Capitano e i player iscritti alla squadra devono essere obbligatoriamente iscritti al forum http://www.groundarena.com

2.2 - Responsabilità del Capitano
Il Capitano è responsabile della lista di giocatori che presenta ad una competizione.
Inoltre ogni capitano deve controllare che i propri giocatori seguano le direttive di GROUNDARENA sul buon gioco e la sportività, nel caso in cui verranno scoperti giocatori scorretti verrà valutata la posizione del capitano e, nel caso in cui fosse ritenuto responsabile, la sua squadra potrà essere esclusa dalle competizioni.

2.3 - Vice Capitano
Ogni team dovrà avere un primo Vice Capitano Obbligatorio e potrà avere uno secondo Vice Capitano facoltativo il capitano darà la password solo ai suoi vice in caso di sua assenza.
I Vice Capitani hanno la facoltà di compilare i report delle partite su GROUNDARENA, nominare un nuovo Vice Capitano e aprire e commentare reclami o richiedere supporto allo Staff per conto del club.
I Vice Capitani non possono rimuovere un altro Vice Capitano o il Capitano stesso dal team.
I Vice Capitani devono obbligatoriamente essere iscritti al forum http://www.groundarena.com

2.4 - Nomina nuovi Capitani

Il Capitano può decidere di nominare, durante l’arco della stagione un nuovo Capitano, il quale diventerà a tutti gli effetti il nuovo responsabile del Club. Il nuovo capitano del club però dovrà avere il seguente requisito per poter prendere la gestione del club:
Dovrà aver preso parte ad almeno il 50% +1 delle partite di campionato disputate dal team.

2.6 - Nomina nuovi Capitani squadre alla prima stagione GROUNDARENA
Il Capitano può decidere di nominare, durante l’arco della stagione un nuovo Capitano, il quale diventerà a tutti gli effetti il nuovo responsabile del Club. Il nuovo capitano del club però dovrà avere i seguenti requisiti per poter prendere la gestione del club:
Deve essere presente nel Club del quale rileva la proprietà dall’inizio della stagione in corso.
Dovrà aver preso parte per almeno il 50% + 1 delle partite di campionato disputate dal team nella stagione in corso.

2.7 - Cambio Nome Club
La richiesta di cambio nome può essere effettuata solo tra una stagione e l’altra.

2.8 - Scioglimento del Club
E’ obbligo da parte dei capitani comunicare nella sezione del forum del sito http://www.groundarena.com lo scioglimento del club, pena l’applicazione di sanzioni disciplinari da valutarsi in base alle problematiche riscontrate.
Tale richiesta dovrà essere effettuata NELL' APPOSITA SEZIONE NEL FORUM

3 - Calciomercato

3.1 - Inserimento giocatori in Rosa
Per inserire un player nel proprio Team ogni capitano dovrà:
- Inserire il player nella propria Rosa nel forum. La tag del forum deve coincidere con quella della XBOX ONE

3.2 - Svincolo giocatori
- Un player può essere svincolato sul forum dal club dai Capitani o dal player stesso.
Nota Bene:
- Un player non può lasciare un club nel caso in cui questi scenda sotto la soglia minima (vedi requisiti iscrizione).
- Qualora un player avesse problemi nello svincolarsi dalla rosa nel software o forum dovrà richiederne lo svincolo sulla sezione forum

3.3 - Calciomercato Pre-Stagionale

Nella fase del calciomercato prima dell’inizio di una stagione i team possono inserire e rimuovere i player liberamente.

3.4 - Calciomercato Stagionale

Nel corso della stagione il mercato aprirà subito dopo l' ultima partita del girone d'andata e verrà chiuso due giorni prima della 1° di ritorno

4 - Organizzazione delle Partite

4.1 - I CAPITANI DELLE 2 SQUADRE SONO OBBLIGATI A METTERSI D'ACCORDO ENTRO 48 ORE DALL' APERTURA DELLA GIORNATA DI CAMPIONATO SUL GIORNO IN CUI DISPUTARE LA PARTITA DIRETTAMENTE NEL PORTALE DI GROUNDARENA. LE PARTITE SI POSSONO GIOCARE DAL LUNEDI AL SABATO.

Nel caso in cui la partita venga giocata a ridosso (il Sabato ) del turno successivo della competizione i report delle partite dovranno essere compilati entro e non oltre le 23.59 della Domenica.

4.2 - Orario del match

L'orario di default dei match è fissato per le 22.30 più 10 minuti di ritardo tollerato.
E' facoltà dei Capitani decidere di spostare l'orario del match tramite accordi privati, in caso di mancato accordo, l'orario rimane quello di default.

4-4 - Posticipo incontri decisi dallo Staff

Lo Staff, a seguito di problematiche (problemi Server EA, concomitanza Competizioni Ufficiali Europee) si riserva di posticipare l’intera Giornata, dando comunicazione con anticipo, stabilendo unilateralmente giorno e data dell’eventuale recupero. Inoltre si riserva di valutare ulteriori richieste e di concedere in via del tutto eccezionale possibilità di posticipo ulteriori una volta terminate o di prorogare la data per il regolare svolgimento della Giornata oltre i termini previsti.
Nota bene: Un player non può giocare il medesimo turno di un torneo in club differenti.

5 - Svolgimento delle Partite


5.1 - Numero minimo giocatori per le partite ufficiali e utilizzo QLS (qualsiasi)
Per poter partecipare alle partite ufficiali è necessario schierare un numero minimo di giocatori in base alla sottocitata tabella, pena la sconfitta a tavolino della squadra con numero insufficiente di player.
I numeri minimi da garantire:

Serie A 9 qls obbligatorio
Serie B 9 qls obbligatorio
Serie C 7 qls obbligatorio

5.2 - Tempo supplementare oltre l’orario dell’accordo
Gli incontri dovranno essere giocati nel giorno prestabilito, sono previsti 10 minuti supplementari rispetto all’orario previsto per il calcio di inizio per eventuali imprevisti organizzativi della partita.

5.3 - Incontri con numero giocatori inferiore al numero minimo
Nel caso in cui una squadra intenda giocare la partita con un numero inferiore al numero minimo consentito, è tenuto ad avvisare gli avversari i quali potranno accettare di giocare ugualmente la partita o chiedere la vittoria a tavolino.

5.4 - Sistemi di comunicazione di supporto

E’ consentito l’utilizzo di auricolari ed eventuali altri sistemi di comunicazione durante le partite.
Si fa presente ai capitani che eventuali Offese e/o Comportamenti irrispettosi verso il team avversario se comprovato saranno passibili di sanzioni.

5.5 - Azioni vietate nel corso di una partita
E’ proibito usare trucchi di qualsiasi genere atti a disturbare portieri e/o giocatori avversari sui calci piazzati (punizioni o angoli) e non e consentito disturbare il portiere durante il rinvio, pena sconfitta a tavolino.
E’ possibile evitare la sanzione realizzando un autogol entro tre minuti (di gioco) e in tal caso gli avversari potranno valutare se far ricorso o meno contro il comportamento antisportivo della squadra.
Dove possibile sarà obbligatorio denunciare la reale volontà di ostacolare un portiere tramite video.
Nota bene: è consentito mettere il proprio difensore a difesa della propria porta durante un calcio piazzato.

5.6 - Ritardo Team per lo svolgimento degli incontri
In caso di ritardo del team avversario si potrà richiedere la vittoria a tavolino.
Gli orari oltre i quali il match è da considerare vinto a tavolino per ritardo degli avversari è il seguente:
Assegnazione partita a tavolino: Orario precedente Accordo + 10 minuti concessi.
Per poter denunciare il ritardo del team avversario è necessario effettuare foto e video con orario della squadra schierata in campo in attesa di giocare la partita.
In caso di problematiche si invita i Capitani ad annotare le stesse in Area Reclami, per permettere allo staff la valutazione dei casi contestati.

5.7 - Interruzione degli Incontri
L’interruzione di un partita si verifica quando uno dei due team abbandona completamente il match non consentendo all’altro di continuare a giocare.
Sarà premura dei capitani avvisare tutti i suoi giocatori per un uscita tempestiva dal match.
E’ sempre consigliabile che tra i due capitani o loro delegati ci sia una chat aperta dove annotare e comunicare l’abbandono del match.
La partita potrà essere interrotta solamente nei primi 5 minuti (di gioco) della partita e un massimo di 2 volte per match.
Non è consentito interrompere o rigiocare partite in caso di crash di player oltre al 5° minuto (di gioco).
Nel caso in cui ci sia una interruzione di una partita entro i primi 5 minuti, le squadre potranno ripresentarsi in campo con giocatori diversi da quelli schierati al momento dell’interruzione senza però aumentarne il numero di player precedentemente inseriti nella formazione pena la sconfitta a tavolino in caso di comprovato video o screen di gioco.
La squadra che subisce la sanzione di cartellino rosso nei primi 5 minuti, perde la possibilità di uscita dal match, mentre tale possibilità rimane alla squadra avversaria, ma nel caso dovesse decidere il riavvio del match annullerebbe i cartellino/i rossi della squadra avversaria, che non saranno conteggiati.
In caso di reti nei primi 5 minuti e successiva interruzione concessa dal regolamento, la partita riprenderà con il risultato ottenuto al momento della sospensione.
Non sono valide le reti arrivate con i player fermi o che si disinteressano dell’andamento della gara poichè questo comportamento denota l’effettiva volontà della squadra di abbandonare la partita.
Per queste circostanze si prega i Capitani in caso di contestazione su un goal di procedere comunque allo svolgimento della partita.
La Regolarità del Goal contestato verrà decisa dallo Staff a partita ultimata e dopo l’apertura di un reclamo documentato.

5.8 - Procedura reclamo contestazione svolgimento partita
E’ facoltà dei responsabili del club (capitani o vice-capitani) l’apertura di un reclamo in seguito ad una condotta non regolamentare da parte del team avversario.
Nel caso in cui un team abbia intenzione di aprire un reclamo è obbligato a compilare ugualmente il report sulla piattaforma GROUNDARENA in tutte le sue parti.
Il reclamo deve essere aperto entro e non oltre le 24 ore dalla disputa del match.
All’apertura del reclamo, da postare nell’area dedicata della propria piattaforma, bisogna specificare il motivo del reclamo e fornire quante più informazioni e prove possibili affinchè lo Staff possa valutare al meglio la situazione. Specificare inoltre cosa si richiede come provvedimento, sanzione ecc.. nel reclamo stesso.
Non saranno tollerati in alcun modo linguaggi offensivi o provocatori verso utenti o Staff, pena chiusura del reclamo e nel caso si ritenga necessario si potranno prendere provvedimenti disciplinari.

5.9 - Sistema Test Connessione
E’ facoltà dei capitani richiedere, di utilizzare, il sistema del test delle connessioni.
Per effettuare il test è necessario che i capitani di entrambi i team siano d'accordo nell'attuarlo.
Durante i primi 5 minuti di gioco le due squadre dovranno testare la fluidità e il funzionamento delle connessioni, pertanto la squadra che batte il calcio d'inizio ha circa 2 minuti di gioco per far girare la palla nella propria metà campo e per testare la connessione.
Dopo i 2 minuti il pallone passerà agli avversari che avranno anch'essi circa 2 minuti per effettuare lo stesso procedimento. Appurata la qualità e il funzionamento della connessione, il pallone DEVE essere restituito al team che ha dato via all’incontro. Nel caso in cui si riscontrassero problemi di linea e di poca giocabilità, il team in possesso del pallone DEVE segnalare il problema calciando la palla fuori (il gesto dev’essere ben marcato, ad esempio con un lancio della palla in tribuna).
Da quel momento il team che ha allontanato la palla deve uscire dalla gara mentre chi deve battere la rimessa laterale dovrà attendere la disconnessione.

6 - Compilazione Report Partite

6.1 - Comunicazione esito partite
I capitani del Team hanno il dovere di inserire i dati della partita sulla piattaforma GROUNDARENA entro e non oltre le 23.59 del giorno successivo della partita.

6.2 - Compilazione report nel software

Nella compilazione del report Groundarena è necessario indicare la rosa che ha preso parte alla partita e l’inserimento dei marcatori, man of the match e cartellini rispettando i valori forniti dal gioco.
Qualora i dati non coincidessero con quelli forniti dall’esito delle partite, verranno applicate sanzioni (vedi punto 7.2)

6.4 - Cartellini gialli e rossi nelle partite
I cartellini dovranno essere comunicati per fini statistici e non comporteranno alcuna squalifica.

6.5 - Errore compilazione dati report
E’ dovere dei capitani assicurarsi che, una volta compilati i report, i dati siano stati inseriti correttamente. Nel caso in cui ci fossero delle difformità è necessario che si comunichino, entro e non oltre le 23.59 del giorno successivo della partita, le correzioni devono essere richieste nella sezione SOFTWARE GOUNDARENA Service.
E’ necessario riportare i risultati delle partite, i dati mancanti o gli errori anche successivamente la scadenza del termine per la comunicazione dei risultati per poter favorire il corretto inserimento dei dati inerenti alla giornata di campionato giocata.

6.6 - Controllo Schieramento Giocatori
E’ dovere di ogni capitano, in seguito alle partite ufficiali e con i mezzi che il gioco fornisce (Screenshot, video ecc..), controllare che la squadra avversaria abbia schierato la rosa adeguata e in caso di problematiche (giocatore non schierabile oppure giocatore non in rosa) comunicare allo Staff la violazione con le opportune prove.
Lo Staff non effettuerà alcun controllo dei giocatori schierati in quanto questi dati potrebbero essere facilmente manipolabili dai capitani dei club nel momento della compilazione del report.

7 - Sanzioni

7.1 - Comunicazione sanzioni
Tutte le sanzioni applicate ai player o ai team verranno indicati nei topic riportanti i dati dei team.

7.2 - Errata compilazione report
Si precisa che viene considerata errata compilazione Report, tutti quei casi in cui i dati inseriti risultino incorretti, diversi da quelli richiesti e/o mancanti in una o più parti.
In caso di errata compilazione report e nessuna richiesta di rettifica nel forum entro le 24h successive della giornata disputata, i responsabili del team verranno sanzionati nell’ordine con:
- Richiamo ufficiale al Capitano per il primo caso
- Squalifica di N° 1 Partita al Capitano dal secondo caso in poi (da scontare tassativamente nel primo turno utile della settimana successiva)
Si tende a precisare che in caso di errata compilazione report sul software GROUNDARENA , esso dev’essere obbligatoriamente corretto entro il prossimo turno utile, in caso contrario la sanzione assegnata verrà raddoppiata e In caso di ulteriore ritardo o assenza, Lo Staff si riserverà il diritto di prendere ulteriori provvedimenti disciplinari.

7.3 - Dichiarazione dati falsati report nel software
Si rende noto che se un Team dichiarasse dati falsi nel Report sul software GROUND ARENA (quali giocatori schierati errati, gol, assist e man of the match diversi da quelli indicati dall’esito della partita) e vengano fornite allo Staff prove concrete di queste manipolazioni, lo Staff potrebbe attribuire l’esclusione da tutte le classifiche previste per il player e il ban per tutta la durata della stagione al Capitano ed eventualmente, in base alle valutazioni dello staff, al Player che abbia giovato della manipolazione.

7.4 - Omissione compilazione report
In caso di omissione del report sul software GROUNDARENA , i responsabili del team verranno sanzionati nell’ordine con:
- Richiamo ufficiale al Capitano e Vice per il primo caso
- Squalifica di N°1 partita al Capitano e Vice dal secondo caso in poi (da scontare tassativamente nel primo turno utile della settimana successiva) a carico dei responsabili Team (Capitano e i Vice- Capitani).
Si tende a precisare che in caso di omissione report sul software GROUNDARENA , esso dev’essere obbligatoriamente compilato entro il prossimo turno utile, in caso contrario la sanzione assegnata verrà raddoppiata e In caso di ulteriore ritardo o assenza, Lo Staff si riserverà il diritto di prendere ulteriori provvedimenti disciplinari.

7.5 - Sanzioni disciplinari tra diverse competizioni

In caso di sanzioni disciplinari le squalifiche verranno assegnate separatamente tra le competizioni principali della stagione in corso (Coppa e Campionato). Nel caso in cui venga assegnata una Sanzione disciplinare in una competizione terminata e il team in questione non possa scontare la squalifica, la sanzione disciplinare assegnata sarà da scontare nel primo turno utile della competizione successiva a cui parteciperà.

7.6 - Schieramento player squalificati o non in rosa
Nel caso in cui un player squalificato o non presente nella rosa ufficiale della squadra, nello spogliatoio sul software GROUNDARENA , venga schierato in una partita ufficiale, l’incontro svolto in sua presenza sarà assegnato a tavolino al team avversario.

7.7 - Ritiri anticipati dalla competizione

Nel caso in cui una squadra si ritiri o venga squalificata prima di aver disputato il 50% + 1 delle partite di campionato, tutti i risultati degli incontri da essa disputati e i successivi a cui avrebbe dovuto prender parte saranno dati tutti come persi a tavolino.
Nel caso in cui una squadra si ritiri o venga squalifcato dopo aver disputato il 50%+1 delle partite di campionato, i risultati degli incontri già disputati verranno confermati mentre ai match successivi non ancora disputati verranno assegnati i risultati di sconfitta a tavolino per il club ritirato.
Un team viene squalificato dalle competizioni in seguito a comportamento scorretto dei suoi membri oppure dopo aver perso a tavolino quattro partite singole di campionato.
Dal momento in cui il team è considerato squalificato o ritirato i suoi capitani e tutti i giocatori saranno squalificati dalle competizioni per la stagione in corso e la successiva. Inoltre i capitani, a discrezione dello Staff, in seguito alla decorrenza della squalifica potrebbero essere inibiti dai ruoli manageriali.

7.8 - Tavolino Ultima Giornata
Nel caso un club all’ultima giornata decida di non presentarsi per giocare, lo Staff valuterà se sciogliere il team in questione e sanzionare i player.

8 - Note importanti:

8.1 - Modifiche regolamentari
Lo Staff si riserva il diritto di apportare modifiche regolamentari durante lo svolgimento della stagione, qualora lo ritenesse necessario, comunicandolo tempestivamente all’utenza sul forum.

8.2 - Condotte non previste da regolamento
Lo Staff si riserva inoltre il diritto insindacabile di punire condotte non esplicitamente previste ma tese ad alterare il corretto svolgimento della stagione. La sanzione applicata sarà proporzionale a tale condotta e nei casi più gravi potrà comportare l'esclusione definitiva da ogni competizione Fifa Pro CLub Italia.

8.3 - Raccomandazioni
Lo Staff si raccomanda con l'utenza tutta ed in particolare con i capitani che sono i rappresentanti dei rispettivi club a tenere un comportamento sempre improntato al massimo rispetto del Fair Play e del buon senso.
Il rispetto dell'avversario e del gioco è la prima regola delle competizioni Fifa Pro Club Italia.
Condotte anti sportive anche se non vietate potrebbero essere prese in considerazione al fine della ammissione o permanenza del club alla federazione.
TristanITA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/11/2017, 14:47

Torna a Regolamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
cron